Personale

Com'è composta Acer Parma

A norma dell’art.40, comma 3 della LR 24/01, sono titolari dell’ACER- Parma l’Amministrazione provinciale e i Comuni della Provincia di Parma, la prima in ragione del 20% del valore patrimoniale netto dell’azienda, gli altri per il restante 80% ciascuno in proporzione al numero dei loro abitanti, risultanti all’ultimo censimento ufficiale della popolazione.

Il Consiglio di Amministrazione è nominato dalla Conferenza degli Enti, organo collegiale di rappresentanza dei Comuni della provincia di Parma  e della stessa Amministrazione Provinciale, ed è formato dal Presidente e da altri due componenti: il Vice Presidente e il consigliere delegato.
Dura in carica cinque anni e può essere rimosso e sostituito nei casi e con le modalità previste dall’art. 44,  2° c. della Legge Regionale 24/2001.
I poteri, i doveri e le responsabilità dei componenti del Consiglio di Amministrazione sono regolati dalle norme previste dal Codice civile per gli amministratori di società  per azioni, in quanto applicabili.
Al Consiglio di Amministrazione sono attribuiti i poteri di governo e di gestione dell’ACER che non siano riservati dalla legge o dallo Statuto alla Conferenza degli Enti.
In particolare il Consiglio di Amministrazione:

  • predispone i bilanci e gli atti di programmazione, da sottoporre all’approvazione della Conferenza degli Enti;
  • delibera le misure organizzative, approvando criteri, procedure, livelli, e, in casi di particolare rilevanza per la struttura, deleghe di responsabilità operativa;
  • definisce criteri ed indirizzi specifici di acquisizione ed uso delle risorse;
  • verifica i risultati economici e qualitativi delle attività e dei servizi;
  • approva il regolamento di amministrazione e contabilità, il regolamento e la dotazione organica del personale e tutti i regolamenti interni.

Il Consiglio di Amministrazione di Acer Parma è stato nominato il 26 novembre 2013 ed è così composto:

Presidente Bruno Mambriani

Vice presidente  Francesca Cravero

Consigliere Delegato Romano Bussandri

 

L'organizzazione aziendale è così composta:

Direttore Generale dr. Tomaselli Italo

Centri di responsabilità:

Ufficio Tecnico - Responsabile Ing. Finocchietti Ercole

Ufficio Manutenzione - Responsabile Geom. Rastelli Matteo

Ufficio Gestione Assegnazioni - Responsabile Rag. Faggiani Patrizia

Ufficio Gestione Assegnatari - Responsabile P.I. Mossini Paolo

Ufficio Appalti Acquisiti e controlli - Responsabile Dr.ssa Ghillani Francesca

Ufficio Amministrazione Contabilità - Responsabile Dr.ssa Di Candia Franca

Ufficio Amministrazioni Condominiali - Responsabile Rag. Lazzari Enrica

Per informazioni e contatti: 0521-215111



documentazione SCARICABILE

In questa sezione è possibile reperire la modulistica necessaria per richiedere determinati servizi offerti dall’Azienda.

Organigramma

Download Nome
Organigramma